TARIFFE ACQUA

 

TARIFFE ACQUA (Post TICSI)
Dal 1 gennaio 2019 HERA ha adeguato le tariffe del servizio idrico a quanto stabilito dall’Autorità nazionale di regolazione per Energia Reti e Ambiente (ARERA) secondo il Testo Integrato Corrispettivi Servizi Idrici – TICSI. Tali adeguamenti fanno riferimento ai consumi rilevati dall’anno 2018 e verranno completati dall’Ente Erogatore nel secondo semestre 2019.
Coerentemente con quanto già applicato dall’Ente Erogatore le tariffe con uso “domestico residenti” continuano ad essere di tipo “pro capite”, cioè tengono conto della composizione del nucleo familiare dichiarata.
L'Ente Erogaotre inoltre ha introdotto un nuovo tariffario dedicato all’uso domestico senza componenti residenti.
Per ulteriori dettagli su questa pagina è possibile consultare il nuovo tariffario HERA per l’anno 2019.

CONG.ANTE 2012 D.ATERSIR 60/14
L'inserimento di questa voce in fattura è avvenuta in seguito della Delibera ATERSIR del 12 novembre 2014.
Per ogni chiarimento e dettagliata spiegazione consultare direttamente la Delibera ATERSIR

COMPONENTE TARIFFARIA UI1
La componente tariffaria UI1 è presente a copertura delle agevolazioni riconosciute per gli eventi sismici del 20/05/2012 come previsto dalla delibera AEEG 6/2012/R/com e successive modifiche e integrazioni (comprensive di oneri fiscali).

COMPONENTE TARIFFARIA UI2
La componente tariffaria UI2 è stata istituita per la promozione della qualità dei servizi idrici dalla delibera AEEGSI 664/2015/R/IDR.

COMPONENTE TARIFFARIA UI3
La componente tariffaria UI3 è stata istituita per finanziare il Bonus Sociale Idrico per la fornitura di acqua agli utenti domestici economicamente disagiati ai sensi delibera ARERA 897-17 e s.m.i. Ogni componente è applicata in un'unica voce per acqua, fognatura e depurazione.

QUOTA FONDO FUGHE CONDOMINIALE
Con l’anno 2019 HERA ha introdotto una quota variabile relativa al fondo fughe condominiale per ogni unità immobiliare servita dal contatore principale HERA.

RICHIESTA TARIFFAZIONE PROCAPITE PER UTENZE DOMESTICHE CON DOMICILIO
A partire dal 01.01.2016 la TARIFFA PRO CAPITE viene estesa alle utenze domestiche con DOMICILIO nei comuni della provincia di Bologna gestiti da HERA s.p.a. Per poter accedere alla tariffazione pro capite ognuno dei domiciliati dovrà presentare una dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà che certifichi l'effettiva domiciliazione nel condominio in presenza di regolare contratto d'affitto alla Società di lettura

Termini per la presentazione
La domanda dovrà essere presentata nel periodo dal 1 ottobre al 30 novembre secondo le modalità previste. Tale trasmissione di dati dovrà essere annualmente rinnovata con le medesime modalità e scadenze. In mancanza di rinnovo, le utenze domiciliate perderanno il beneficio.
Per ogni ulteriore dettaglio invitiamo a visitare la pagina dedicata presente sul nostro sito

Puoi consultare anche:
- Regolamento ATERSIR per l'applicazione della tariffa pro capite agli utenti domiciliati nella provincia di Bologna

Questo sito utilizza i cookie

Consenti all'utilizzo oppure consulta l'Informativa Privacy. Per saperne di piu'

Approvo