TARIFFE ACQUA

Dal 2009 viene applicata la tariffa pro capite, deliberata da ATO 5, legata al numero delle persone residenti che compongono ogni utenza. La nuova tariffa tiene conto della composizione del nucleo familiare garantendo una dotazione pro capite giornaliera adeguata.
La nuova tariffa pro capite si applica solo per gli USI DOMESTICI.

Sul retro di ogni fattura è presente la tabella contenente le 5 fasce tariffarie di consumo e le relative informazioni su dotazione (espressa in mc) e prezzo totale applicato per ogni mc di acqua.

Cliccando sul link sottostante si potranno avere maggiori dettagli.
Tariffe acqua HERA s.p.a.

CONG.ANTE 2012 D.ATERSIR 60/14
L'inserimento di questa voce in fattura è avvenuta in seguito della Delibera ATERSIR del 12 novembre 2014. Per ogni chiarimento e dettagliata spiegazione consultare direttamente la Delibera ATERSIR

COMPONENTE TARIFFARIA UI1 
La componente tariffaria UI1 è presente a copertura delle agevolazioni riconosciute per gli eventi sismici del 20/05/2012 come previsto dalla delibera AEEG 6/2012/R/com e successive modifiche e integrazioni (comprensive di oneri fiscali). Tale componente è applicata in un'unica voce per acqua, fognatura e depurazione.

 

NOVITA' 2015
A partire dal 01.01.2016 la TARIFFA PRO CAPITE viene estesa alle utenze domestiche con DOMICILIO nei comuni della provincia di Bologna gestiti da HERA s.p.a.
Per poter accedere alla tariffazione pro capite ognuno dei domiciliati dovrà presentare una dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà che certifichi l'effettiva domiciliazione nel condominio in presenza di regolare contratto d'affitto alla Società di lettura

Termini per la presentazione
La domanda dovrà essere presentata o rinnovata nel periodo dal 1 ottobre al 30 novembre dell'anno precedente con le medesime modalità, pena la decadenza del beneficio.
Per l'anno 2016, in via transitoria, la domanda dovrà essere presentata nel periodo dal 1 novembre al 10 dicembre 2015.
Tale trasmissione di dati dovrà essere annualmente rinnovata. In mancanza di rinnovo, le utenze domiciliate perderanno il beneficio.

Documenti da scaricare e inviare per ogni componente domiciliato:
- Dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà (Modulo B) per l'accesso alla tariffa pro capite da parte dei domiciliati
- Modulo di comunicazione componenti residenti e/o domiciliati

Puoi consultare anche:
Regolamento ATERSIR per l'applicazione della tariffa pro capite agli utenti domiciliati nella provincia di Bologna

 

Questo sito utilizza i cookie

Consenti all'utilizzo oppure consulta l'Informativa Privacy. Per saperne di piu'

Approvo